La Fondazione PLATEFORME 10

© PLATEFORME 10, mudac et Musée de l'Elysée ; Aires Mateus e Associados

La Fondazione PLATEFORME 10 riunisce il Museo Cantonale delle Belle Arti, il Musée de l'Elysée e il  mudac in un'unica fondazione di diritto pubblico. Pur conservando l'identità dei tre musei, questa nuova organizzazione facilita la governance del sito e rafforza il posizionamento turistico e culturale di PLATEFORME 10. La Fondazione PLATEFORME 10 è operativa dal 1° gennaio 2021. Come organo supremo della Fondazione, il Consiglio di Fondazione PLATEFORME 10 ha la responsabilità di garantire l'attuazione degli obiettivi strategici della Fondazione e la sua corretta gestione.

Consiglio di fondazione
Olivier Audemars | Presidente, Audemars Piguet
Ariane Widmer Pham | Vicepresidente, architetta e urbanista
Marco Franciolli | Ex direttore del Museo d'Arte della Svizzera italiana, MASI Lugano
Hedy Graber | Responsabile degli affari culturali e sociali, Federazione delle cooperative Migros
Vincent Grandjean | Cancelliere dello Stato
Patrick Mangold | Consulente legale e specialista di diritto del lavoro
Nicole Minder | Rappresentante del Canton Vaud, capo del servizio degli affari culturali
Marie Pok | Amministratrice del CID (centro di innovazione e design), Grand-Hornu, Belgio
Alexandra Post Quillet | Amministratrice indipendente e associata all'Accademia dei direttori (ACAD)
Agnès Sire | Direttrice artistica della Fondazione Henri Cartier-Bresson, Parigi

Un posto di ospite è concesso alla città di Losanna.

Il Consiglio di Amministrazione di PLATEFORME 10 è responsabile dell'attuazione della linea strategica definita dal Consiglio di Fondazione. Composto da Chantal Prod'Hom, direttrice del mudac, Tatyana Franck, direttrice del Musée de l'Elysée e Bernard Fibicher, direttore del MCBA, è presieduto da Patrick Gyger, direttore generale di PLATEFORME 10.